Ambiti di ricerca

Gli Ambiti di Ricerca o Settori Dipartimentali (Regolamento Attuativo emanato con Decreto Direttore n. 34/2020 del 22/01/2020) sono articolazioni organizzative con funzioni di coordinamento e gestione delle risorse. Sono costituiti da docenti del dipartimento che abbiano affinità nelle attività di ricerca, didattica e terza missione, anche se non appartenenti al medesimo Settore Scientifico Disciplinare.

News scientifiche DIFA

UniboMagazine
Galassie fantastiche e dove trovarle

Innovazione e ricerca

Galassie fantastiche e dove trovarle

Un nuovo studio basato su osservazioni effettuate con il radiotelescopio MeerKAT ha rivelato ben due radiogalassie giganti - tra gli oggetti singoli più grandi dell’intero universo - in una porzione relativamente piccola del cielo. La scoperta suggerisce che queste galassie siano più comuni del previsto, e apre nuove prospettive per lo studio della formazione ed evoluzione delle galassie nel corso della storia del cosmo

UniboMagazine
Arrivano i pannelli solari bifacciali in silicio e perovskite

Innovazione e ricerca

Arrivano i pannelli solari bifacciali in silicio e perovskite

Sperimentata per la prima volta dal vivo, la nuova tecnologia permette di assorbire non solo la luce diretta, ma anche quella riflessa e diffusa dal terreno, ottenendo così alti livelli di efficienza energetica

UniboMagazine
Galassie: chi si fonde, si spegne

Innovazione e ricerca

Galassie: chi si fonde, si spegne

L’evento di fusione innescherebbe una fuga di gas molecolare – il combustibile insostituibile per la formazione di nuove stelle – nello spazio circostante e, qualora accompagnato da un evento di massiccia formazione stellare al centro della galassia fusa, darebbe vita alle enormi galassie che non producono più stelle, dal tipico colore rosso, la cui origine è tuttora dibattuta fra gli esperti

UniboMagazine
Il microbioma intestinale ha un ruolo fondamentale per la funzione immunitaria del fegato

Innovazione e ricerca

Il microbioma intestinale ha un ruolo fondamentale per la funzione immunitaria del fegato

Un nuovo studio pubblicato su Nature mostra come la popolazione di batteri dell’intestino genera segnali che permettono di regolare la distribuzione delle cellule immunitarie epatiche, garantendo così la capacità del fegato di purificare il sangue da microrganismi dannosi

Torna su