Ambiti di ricerca

Un percorso attraverso gli ambiti, i progetti e i gruppi di ricerca dove nascono e si sviluppano nuove conoscenze. Scopri le attività di ricerca e di innovazione scientifica dei ricercatori del dipartimento.

News scientifiche DIFA

Morphology and mobility as tools to control and unprecedentedly enhance X-ray sensitivity in organic thin-film devices

Innovazione e ricerca

Morphology and mobility as tools to control and unprecedentedly enhance X-ray sensitivity in organic thin-film devices

Novel strategy to control and enhance the X-ray detection capability in organic detectors by tuning thin-film morphology and carrier mobility, allowing to reach the highest sensitivity reported so far

“Marcello Conversi” award to Dr. Federico Betti

Innovazione e ricerca

“Marcello Conversi” award to Dr. Federico Betti

For the third year in a row, the prestigious prize for the best Ph.D. thesis in particle physics awarded in Bologna

UniboMagazine
Una sottile pellicola di materiale organico può diventare un rivelatore di raggi X

Innovazione e ricerca

Una sottile pellicola di materiale organico può diventare un rivelatore di raggi X

Uno studio coordinato da ricercatori dell’Università di Bologna e dell’INFN-Bologna mostra come sia possibile migliorare sia il limite di rivelazione che la sensibilità di questa innovativa tecnologia, che ha potenzialità di applicazione in diversi campi, della diagnostica medica fino alle missioni spaziali

UniboMagazine
La “Fase 2” in Emilia-Romagna e in Lombardia: un modello per tenere sotto controllo le ospedalizzazioni

Innovazione e ricerca

La “Fase 2” in Emilia-Romagna e in Lombardia: un modello per tenere sotto controllo le ospedalizzazioni

Nella fase di allentamento del lockdown, in Emilia-Romagna sarebbe necessario ridurre il numero medio di contatti interpersonali di circa il 50% rispetto a quelli pre-lockdown, mentre in Lombardia il numero andrebbe ridotto dell’80% per non rischiare di dover applicare un lockdown completo fino all’estate. Sono gli scenari messi a punto da un progetto interdisciplinare di ricerca coordinato dall’Università di Bologna e dal CMCC

Torna su