HomePage — Fisica e Astronomia “Augusto Righi” - DIFA

The Nobel Prize in Physics 2022 has been awarded to Alain Aspect, John F. Clauser and Anton Zeilinger “for experiments with entangled photons, establishing the violation of Bell inequalities and pioneering quantum information science”.

The Nobel Prize in Physics 2022 has been awarded to Alain Aspect, John F. Clauser and Anton Zeilinger “for experiments with entangled photons, establishing the violation of Bell inequalities and pioneering quantum information science”.

The Department of Physics and Astronomy is honored to share pictures of Alain Aspect during his visit to Bologna on May 11, 2022 in occasion of the events for the Italian Quantum Weeks.

Guerra in Ucraina: l'appello della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane

Guerra in Ucraina: l'appello della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane

L'Università di Bologna si associa all'appello della CRUI, profondamente preoccupata da quanto sta avvenendo in Ucraina

OPH newsletter n.4

OPH newsletter n.4

Progetto dipartimentale di Ricerca, Didattica e Terza Missione: Open Physics Hub

Ambiti di ricerca

Ambiti di ricerca

Un percorso attraverso gli ambiti, i progetti e i gruppi di ricerca dove nascono e si sviluppano nuove conoscenze. Scopri le attività di ricerca e di innovazione scientifica dei ricercatori del dipartimento.

Notizie

Torna la Notte Europea dei Ricercatori, venerdì 30 settembre 2022

Incontri e iniziative

Torna la Notte Europea dei Ricercatori, venerdì 30 settembre 2022

I ricercatori di Bologna vi aspettano in piazza Lucio Dalla dalle 17:30 per passare insieme una serata colma di laboratori, dimostrazioni, giochi, presentazioni, per grandi e piccoli

Partecipazione DIFA al International Physicists’ Tournament

In Ateneo

Partecipazione DIFA al International Physicists’ Tournament

La gara finale si terrà nel 2023 presso la Ecole Polytechnique di Parigi.

Magazine Unibo
Aspettando la Notte dei Ricercatori. Scopri il programma!

Incontri e iniziative

Aspettando la Notte dei Ricercatori. Scopri il programma!

Aperitivi scientifici, tour guidati, talk e tante altre iniziative dedicate alla ricerca.

Pre-Corso di allineamento "Analisi matematica per le prime lezioni di fisica"

In Ateneo

Pre-Corso di allineamento "Analisi matematica per le prime lezioni di fisica"

Il pre-corso ha lo scopo di introdurre i concetti di funzione di variabile reale, limite, derivata e integrale in maniera funzionale allo studio della cinematica

UniboMagazine
Ecco i "Megahalos": emissioni radio che si estendono per 10 milioni di anni luce

Innovazione e ricerca

Ecco i "Megahalos": emissioni radio che si estendono per 10 milioni di anni luce

Grazie alle osservazioni del radiotelescopio LOFAR, un gruppo internazionale di astronomi ha individuato per la prima volta enormi aloni radio che avvolgono interi ammassi di galassie e sono alimentati dall’energia gravitazionale che modella la struttura dell’universo

UniboMagazine
Come mitigare i rischi per la salute legati al cambiamento climatico

Innovazione e ricerca

Come mitigare i rischi per la salute legati al cambiamento climatico

Il progetto europeo TRIGGER, guidato dall’Università di Bologna, analizzerà le connessioni che legano clima, salute ed ecosistemi, concentrandosi in particolare sulle aree direttamente colpite dagli impatti del cambiamento climatico: l’obiettivo è dare vita a un nuovo servizio internazionale di monitoraggio per la protezione della salute a livello globale

UniboMagazine
Le emissioni radio enigmatiche e spettacolari di Abell 3266

Innovazione e ricerca

Le emissioni radio enigmatiche e spettacolari di Abell 3266

All’interno di un ammasso di galassie particolarmente dinamico, un gruppo internazionale di studiosi ha individuato una serie di fenomeni raramente osservati nello stesso oggetto – un relitto radio, un’emissione radio fossile da una galassia, un alone radio – che sfidano le attuali teorie sulle caratteristiche e sulle origini di queste sorgenti

UniboMagazine
I-CHANGE: un’alleanza tra ricercatori e cittadini per affrontare il cambiamento climatico

Innovazione e ricerca

I-CHANGE: un’alleanza tra ricercatori e cittadini per affrontare il cambiamento climatico

Il progetto europeo I-CHANGE, a cui partecipa l’Alma Mater, punta a dimostrare che il cambiamento nei comportamenti dei singoli cittadini è possibile attraverso iniziative di citizen science che evidenzino l’impatto delle scelte individuali sul cambiamento climatico, nonché l’impronta ambientale di ciascun individuo

Bandi

Bandi aperti