Oceanografia

Le attività di ricerca oceanografica si concentrano sulla modellizzazione numerica e interdisciplinare dell’oceano mirata alla comprensione delle dinamiche e della variabilità spaziotemporale dei processi fisici oceanici, oltre che alla dinamica dell’ecosistema marino e alla sua sinergia con la fisica oceanica.

I principali temi di ricerca sono i seguenti:

  • Analisi di serie temporali di dati oceanografici interdisciplinari delle aree costiere e al largo, per descrivere e comprendere la variabilità del clima oceanico nel Mediterraneo e nell’oceano globale.
  • Analisi di serie temporali di dati atmosferici, con particolare riferimento alle interazioni aria-mare (scambi di calore e momento).
  • Sviluppo di modelli numerici per simulare la circolazione nei mari Mediterraneo e Adriatico.
  • Sviluppo di modelli numerici ricollocabili per lo studio dei processi su media scala e sub-media scala.
  • Modellizzazione numerica dell’ecosistema marino e implementazione nei mari Adriatico e Mediterraneo.
  • Sviluppo di modelli numerici che simulano il trasporto e il destino degli inquinanti marini.

Il gruppo è attivo al DIFA e al laboratorio SINCEM del Campus di Ravenna. Vi sono strette interazioni con il gruppo INGV di Bologna, nel campo dell’oceanografia operativa del mar Mediterraneo e anche con le sezioni di Bologna e Lecce del Centro EuroMediterraneo per i Cambiamenti Climatici (CMCC). I membri del gruppo sono impegnati in diversi progetti di ricerca EU volti allo sviluppo del COPERNICUS Mediterranean Sea marine Service (http://marine.copernicus.eu/).

I membri del gruppo coordinano inoltre unità di ricerca nei progetti EU FP7 EMODNET-MEDSEA (European Marine Observation and Data Network - Mediterranean Sea), PERSEUS (Policy Oriented Environmental Research in the Southern European Seas), nei progetti MIUR-PON TESSA (Technologies for the Situational Sea Awareness) e H2020 AtlantOS (Optimizing and Enhancing the Integrated Atlantic Ocean Observing System). Essi coordinano lo sviluppo del Biogeochemical Flux Model (BFM, http://bfm-community.eu/) e contribuiscono allo sviluppo di un modello numerico sul trasporto e destino del petrolio. (http://medslikii.bo.ingv.it/).

Responsabile scientifico

Nadia Pinardi

Professoressa ordinaria

Membri del gruppo

Umesh Pranavam Ayyappan Pillai

Assegnista di ricerca

Isabella Scroccaro

Assegnista di ricerca

Francesco Trotta

Ricercatore a tempo determinato tipo a) (junior)

Marco Zavatarelli

Professore associato

Torna su