La precessione degli equinozi in 5000 anni di cultura

  • Data: 06 febbraio 2020 dalle 16:00 alle 17:30

  • Luogo: Aula della Specola, via Zamboni 33

Da sempre, equinozi e solstizi sono stati fondamentali riferimenti per regolare la vita degli uomini. Ma essi non sono fissi nel cielo, a causa della precessione lunisolare che sposta il punto vernale lungo l’eclittica. In questo excursus si vedrà come le civiltà susseguitesi nel tempo abbiano dato rilevanza a costellazioni e simboli, influenzate da ciò che mostrava il cielo in questi momenti cardinali.

Partecipanti:
Beatrice Bersani, Università di Bologna

A cura di:
Dipartimento di Fisica e Astronomia

In collaborazione con:
INAF - Osservatorio di Astrofisica e Scienza dello Spazio di Bologna; Museo della Specola - Sistema Museale di Ateneo

Torna su